Forza Sud scende in campo. Martino: pronti a dare il nostro contributo alla Città

gianni martino

 

CASTROVILLARI – Forza Sud è il movimento civico fondato da Giovanni Martino che da anni è protagonista “ di battaglie fatta per amore di questa città”. Una sqaudra che ha “creato in questi anni più posti di lavoro e strutture che un’intera amministrazione comunale negli ultimi 10 anni. Lo abbiamo fatto senza chiedere nulla alla politica,senza contare nulla politicamente e molti sindaci del territorio ne sono testimoni soprattutto il nostro Sindaco Lo Polito pur sapendo che sono distante dalle sue idee politiche”.
Le carte vincenti sono state poche ma efficaci. “Da una parte la politica sia essa rossa o nera ha dimostrato disponibilità concreta di ascoltarci , senza intralciare il n.s. operato burocratico, dall’altra tanti giovani disoccupati,oggi hanno di che vivere con le loro proprie forze è bastato seguirli,spronarli aver fiducia delle loro capacità”.
Martino scende quindi in campo guardando con attenzione a quello che sarà il prossimo scenario politico castrovillarese. “Il mio progetto per Castrovillari è semplice ma incisivo: rimboccarsi le maniche e coltivare il proprio orticello. Non ci sono alternative,non ci sono speranze future, la politica nazionale è sulla via della ingovernabilità,nessuno di loro ha tempo e volontà per  curare i nostri problemi nel nostro sud”
Confido – continua Martino “come non mai  nella nostra piccola comunità,nelle associazioni sul territorio,nelle piccole imprese,nei commercianti,nella gente comune ma soprattutto nei professionisti locali,chiedo a tutti un pizzico di orgoglio,un pizzico di dignità e anche un pizzico di campanilismo. Castrovillari non è piu’ il capoluogo del Pollino,grazie ai venditori di fumo,grazie ai soliti cavallucci marini che portano in città personaggi che poco o niente hanno fatto per questo nostro lembo di terra”. Ci sarà anche  Forza Sud  con una sua squadra nella futura tornata elettorale. “Presto presenteremo la nostra squadra che sicuramente dopo un attento esame di DNA di ognuno di loro (valutati i tradimenti che ho subito nel corso della mia storia politica locale) errori non se ne potranno commettere,gente che pensa a solo a se stesso deve stare distante da noi”. Sicuramte afferma ancora Martino “non ci saranno paletti per la partitocrazia locale,hanno bisogno di noi come noi abbiamo bisogno di loro, ma saranno marcati a vista”.
Per anni “hanno portato in passerella personaggi calati dai loro padroni romani e cosentini , finita la campagna elettorale si è visto un solo risultato : i loro cavallucci marini “sistemati” e  gli eletti spariti nel nulla”. Ora Forza Sud chiede dal popolo castrovillarese “i consensi necessari  per il solo consiglio comunale nient’altro. Negli ultimi giorni ho sentito parlare di conurbazione con Cassano,mi viene da ridere ascoltare queste idiozie e nessuno pensa che una “conurbazione” andrebbe fatta con Cammarata che solo sulla carta appartiene al comune di Castrovillari ma che in realtà è un comune a se,abbandonato da tuttiì”. Infine “non ci interessa sputare veleno su chi ha governato fin ora la nostra città e negli ultimi 10 anni, i cittadini sanno meglio di noi  se premiarli o punirli per le prossime amministrative. L’unico e umile consiglio che possiamo dare per le regionali è quello di dare una candidatura unitaria ad un castrovillarese o che vive a Castrovillari, nella speranza che possa portare almeno la nostra voce nel consiglio regionale. Ma i cittadini devono anche misurarsi con il passato e soprattutto riflettere quando prenderanno in mano  la matita”.

e-max.it: your social media marketing partner
Potestio Castrovillari

I più letti

ABMreport.it


Via G. Militerni, 33 - 87012 Castrovillari (CS).
Testata giornalistica on line iscritta nel registro della stampa n°2/2011 del Tribunale di Castrovillari.

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni.