M5S Calabria: Misiti lascia il ruolo di coordinatore

misiti massimo microfono

 

Massimo Misiti lascia l’incarico di coordinatore del Movimento Cinquestelle in Calabria. Ad annunciarlo è lui stesso, oggi, in una nota in cui spiega i motivi di questa decisione. “La mia professione di medico e i ruoli di rappresentanza nelle società scientifiche di cui faccio parte, richiedono – scrive Misiti- un mio maggiore impegno temporale anche alla luce di nuove sfide che la sanità impone in un momento così delicato per il nostro Paese”. “Per questo, ho deciso –aggiunge- di rimettere nelle mani del presidente Giuseppe Conte l’incarico di coordinatore Regionale della Calabria e di membro del Comitato Tematico sulla Sanità. Porto con me i piacevoli ricordi di un bel percorso, non scevro da ostacoli e difficoltà, che però mi ha consentito di lasciare traccia del mio operato. Penso all’istituzione dell’obbligatorietà dei defibrillatori nelle strutture pubbliche e private, e alla reintroduzione dello studio dell’educazione civica nelle scuole, leggi che portano entrambe anche la mia prima firma, oltre alle altre proposte di legge tra le quali quella sull’emergenza/urgenza”. “Questa esperienza di parlamentare – afferma Misiti – ha fortificato la mia idea di rappresentanza e la consapevolezza di quanto sia delicato e difficile questo compito. Aver avuto la possibilità di svolgerlo è stato un immenso privilegio”. “A coloro i quali hanno manifestato la loro fiducia in me, riservandomi il compito di rappresentarli alla Camera – conclude – il mio più profondo e sentito grazie”.                                                                                                                                                           

e-max.it: your social media marketing partner

FEC

I più letti

ABMreport.it


Via G. Militerni, 33 - 87012 Castrovillari (CS).
Testata giornalistica on line iscritta nel registro della stampa n°2/2011 del Tribunale di Castrovillari.

Di più

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni.