Incidente mortale sulla Ss106

indicente mortale cropaniCROPANI - Torna a tingersi di rosso sangue l’asfalto della S.S. 106, tristemente nota come “strada della morte”. E' di due morti e due feriti, infatti, il bilancio di un incidente stradale avvenuto oggi su quest’arteria, all'altezza di Cropani Marina. A scontrarsi frontalmente, per cause ancora in corso di accertamento, sono state un'automobile ed un furgone cassonato. La prima vittima, deceduta sul colpo, è un uomo di 31anni, di Lamezia Tereme. A distanza di qualche ora dal trasporto in ospedale, al “Pugliese Ciaccio” di Catanzaro, è morto, tuttavia, anche il ferito più grave, un sessantaduenne di Maida, apparso subito in condizioni serie, perchè politraumatizzato. Entrambe le vittime erano a bordo della macchina che si è scontrata con il furgone. Sul luogo dell’incidente, oltre ai mezzi di soccorso del Suem 118, sono intervenuti pure i Vigili del fuoco del distaccamento di Sellia Marina, i quali hanno estratto la vittima e i feriti dalle lamiere dei mezzi, i carabinieri per i rilievi e le squadre dell'Anas impegnate nella gestione della viabilità. A tal riguardo, la S.S. 106 è stata chiusa al traffico fino al completamento delle operazioni di soccorso. 

e-max.it: your social media marketing partner

ABMreport.it


Via G. Militerni, 33 - 87012 Castrovillari (CS).
Testata giornalistica on line iscritta nel registro della stampa n°2/2011 del Tribunale di Castrovillari.

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni.