Villapiana. Diciottenne fermato con mezzo chilo di marijuana

carabinieri controlli paletta

 

VILLAPIANA - Lo hanno beccato con poco meno di mezzo chilo di marijuana. Per questa ragazzo un ragazzo di 18 anni, M.S. (queste le iniziali) è stato arrestato oggi e posto ai domiciliari dai carabinieri, a Villapiana, con l’accusa di detenzione di sostanza stupefacente. Durante un servizio di controllo del territorio nella cittadina, i militari dell’Arma hanno notato quattro giovani che conversavano tra di loro e si scambiavano degli oggetti. Li hanno quindi perquisiti ed il 18enne è stato trovato in possesso di una dose di marijuana e di una cospicua somma di denaro. All'interno di un vaso, nelle vicinanze del ragazzo, i carabinieri hanno poi rinvenuto un involucro con 18 grammi di droga, suddivisa in dosi. Altri 13 grammi sono stati trovati, invece, in seguito ad una perquisizione domiciliare in casa del ragazzo. Analizzando alcune foto sul cellulare di M.S., i militari hanno, infine, individuato anche un magazzino, situato dietro l'abitazione, dove, occultati sotto un asse di legno, c’erano 430 grammi di marijuana, da dividere in dosi. Tutta la droga è stata quindi sequestrata, mentre per il ragazzo sono scattate le manette e si trova ora agli arresti domiciliari.

e-max.it: your social media marketing partner

ABMreport.it


Via G. Militerni, 33 - 87012 Castrovillari (CS).
Testata giornalistica on line iscritta nel registro della stampa n°2/2011 del Tribunale di Castrovillari.

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni.