Il bullismo al centro della rilfessione della scuola. Lavori di fine anno a Frascineto

RECITA FRASCINETO

 

FRASCINETO – “Amici contro il bullismo”. E’ stato questo il titolo dello spettacolo di fine anno messo in scena a Frascineto gli alunni delle scuole secondarie di secondo grado di Frascineto e S. Basile, magistralmente guidati e coadiuvati dai loro insegnanti. Un tema scottante vissuto attraverso un lato riflessivo molto importante.  E proprio il bullismo è stato il leit-motiv dell’intero anno scolastico, durante il quale ciascun docente dell’Istituto si è premurato di trattare questa tematica tanto pericolosa che vede sempre più coinvolte le giovani generazioni. A tale riguardo numerosissimi sono stati i progetti ed I lavori realizzati da docenti ed alunni finalizzati, oltre che a far riflettere sul problema, anche –eventualmente – a far emergere episodi di cui spesso si può essere vittime.
Particolarmente sensibile all’argomento, la Dirigente scolastica, Rosa Maria Paola Ferraro, ha anche fortemente voluto che I suoi ragazzi incontrassero, in un momento di discussione, esponenti della Polizia di Stato di Castrovillari I quali, ampliando ancor di più l’argomento, hanno messo in guardia I giovani su una e più insidiosa forma di bullismo, il cosiddetto cyberbullismo che si insinua nella rete, quella telematica. Una sfida, dunque, durata lo spazio di un intero anno scolastico, “da cui sono emersi paure e racconti dei giovani protagonisti, e durante I quali tutti sono stati incitati e stimolati – in vari momenti e con diverse modalità- a riflettere sul mondo in cui vivono e a saper riconoscere I pericoli ai quali vanno incontro”. Motivi e spunti di riflessione non ne sono certo mancati, ed I ragazzi, attenti e partecipi, hanno alacremente lavorato dando il meglio di sé con la leggerezza e la spontaneità proprie della loro età, fatta di forza e debolezza, incertezza e desiderio di sentirsi grandi. Unanime la scelta del messaggio finale: la sola ed unica potente arma contro il bullismo, la sua antitetica rivale è l’amicizia, quella con la A maiuscola, quella che aiuta, conforta e fa rialzare dalle cadute, quella che fa superare ogni problema e ci rende migliori.

e-max.it: your social media marketing partner

ABMreport.it


Via G. Militerni, 33 - 87012 Castrovillari (CS).
Testata giornalistica on line iscritta nel registro della stampa n°2/2011 del Tribunale di Castrovillari.

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni.