Il Da Vinci pronto ad aprire le porte alla multiculturalità con il progetto EduChange

Educhange nadia

 

CASTROVILLARI - L’Istituto di Istruzione Superiore “Garibaldi – Alfano – Da Vinci” di Castrovillari - diretto da Elisabetta Cataldi - dopo aver concluso l’ultimo progetto 2018 è pronta ad accogliere presso la sede IPSIA una nuova edizione del progetto EduChange a cui la scuola ha aderito firmando una convenzione con l’organizzazione internazionale AIESEC Italia che permette di accogliere, per sei settimane, volontari internazionali attivamente coinvolti nella didattica attraverso attività pratiche e interattive su tematiche di rilevanza globale connesse agli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile, in particolare l’obiettivo n.4 Quality Education. Con l’intento di avvicinare gli studenti a un contesto multiculturale e internazionale, migliorando la comunicazione e la comprensione in lingua inglese, l’edizione autunnale ha accolto Anushka Ambli, indiana e studentessa di giurisprudenza. Tutte le classi coinvolte nel progetto, che vede come referente Nadia Crescente già docente di lingua straniera dell’Istituto, hanno appreso gli aspetti caratteristici dell’India, posizione geografica, religioni, festival hindu più importanti, matrimoni, decorazioni caratteristiche delle donne e sistema d’istruzione. Nelle classi del triennio è stata rivolta un’attenzione particolare alla condizione della donna in India tra tradizione e modernità attraverso la conoscenza delle pratiche sati e dowry e i momenti normativi che hanno portato al lor divieto. Il progetto è innovativo perché abbina lo studio della lingua inglese all’esperienza diretta con i volontari internazionali, quindi diventa un vero e proprio laboratorio linguistico che pone gli studenti dell’istituto professionale nella condizione dell’imparare facendo (learning by doing). Anche questa edizione, come le altre che l’hanno preceduta, si è conclusa con un evento finale, i cui materiali formano un blog dedicato all’iniziativa https://ipsiaeduchange.blogspot.com/ con il quale si è preso parte al concorso per il label europeo delle lingue e alla richiesta di adesione alla rete UNESCO. Inoltre, nell’ambito del progetto sono stati organizzati anche due interventi in due classi terze della scuola secondaria di primo grado ed è stato organizzato un incontro con l’associazione LEND, lingua e nuova didattica, dal titolo “Being a Woman in India” con l’obiettivo di condividere l’esperienza con altri docenti e contemporaneamente offrire un’opportunità di formazione su alcuni aspetti della cultura indiana. L’I.I.S. “Garibaldi – Alfano – Da Vinci” è ora pronto per affrontare la quarta edizione del progetto EduChange con due nuovi ospiti internazionali – Stephen e Adilet rispettivamente del Kenya e del Kyrgyzsrtan - che sicuramente apriranno nuovi orizzonti agli studenti dei quattro indirizzi di studio - ottico, odontotecnico, moda- manutenzione e assistenza tecnica- dell’Istituto Professionale di Castrovillari.

e-max.it: your social media marketing partner

ABMreport.it


Via G. Militerni, 33 - 87012 Castrovillari (CS).
Testata giornalistica on line iscritta nel registro della stampa n°2/2011 del Tribunale di Castrovillari.

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni.