Comuni in pista 2019. Protocollo d'intesa per la concessione di contributi

Comuni in pista

 

L’Associazione Nazionale Comuni Italiani (ANCI), la Federazione Ciclistica Italiana (FCI) e l'Istituto per il Credito Sportivo (ICS) hanno sottoscritto un Protocollo d’Intesa che prevede la concessione di contributi in conto interessi, sui mutui relativi alla realizzazione di piste ciclabili, piste ciclopedonali, sentieri ciclabili e ciclodromi.
Possono richiedere la concessione dei contributi i Comuni, le Unioni dei Comuni ed i Comuni in forma associata, le Città Metropolitane e le Province.
Gli interventi ammessi a contributo sono: realizzazione di piste ciclabili; realizzazione di ciclodromi; realizzazione e la ristrutturazione degli immobili relativi a strutture di supporto delle “piste ciclabili”; l'acquisizione delle aree relative alle “piste ciclabili” purché effettuata contestualmente alla realizzazione della “pista ciclabile”.
Saranno assegnati contributi per € 6.239.431,80  su mutui da stipulare entro il 31.12.2019.
Ciascun Ente locale ammesso potrà godere del totale abbattimento degli interessi, su uno o più mutui, sino all’importo massimo complessivo di 3 milioni di Euro che raddoppia a 6 milioni di Euro se il beneficiario è un’Unione di Comuni o Comuni in forma associata, un Comune capoluogo, una Città metropolitana o una Provincia. Gli importi di mutuo eccedenti i predetti limiti saranno concessi a tassi agevolati da un contributo in conto interessi dello 0,70%.
Maggiori informazioni sono disponibili sul sito www.creditosportivo.it

 

e-max.it: your social media marketing partner

I più letti

ABMreport.it


Via G. Militerni, 33 - 87012 Castrovillari (CS).
Testata giornalistica on line iscritta nel registro della stampa n°2/2011 del Tribunale di Castrovillari.

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni.