I quaranta giorni di Gesù nel deserto nel corto di Samuele Leogrande: concluse le riprese del nuovo lavoro

cristo film samuele leogrande

 

Dopo L'Acchiappasogni che è stata la sua prima produzione cinematografica, ora il giovane regista castrovillarese Samuele Leogrande è andato oltre, scomodando una delle figure più emblematiche della iconografia in pellicola: Gesù.

Parla infatti delle tentazioni di Satana nel deserto la sua ultima produzione che proprio in questi giorni ha finito di girare con la sua troupe metà castrovillarese e metà milanese. «Gesù, il Cristo" questo il titolo del suo cortometraggio è stato girato tra Castrovillari, Civita e Morano Calabro, realizzato in coproduzione con l'associazione culturale Chimera, Nico D'Angelo e Accademia 09.

La pellicola rivede in chiave moderna il racconto evangelico dei quaranta giorni nel deserto di un uomo speciale, che aveva compreso la reale potenza dell’essere umano: l’amore. Così scrive nella sinossi del cortometraggio il regista che ha provato a raccontare la figura di Cristo all'inizio del suo percorso spirituale di accettazione alla sua chiamata tra dolore, stanchezza, rabbia, mentre il Cristo si muove nel deserto alla costante ricerca di un segno.

Nel cast c'è l'attore Fabio Pellicori, la stilyst Lidia Vigna, i costumi di scena sono di Omar Bakkouche mentre il make up è firmato da Elena Scarpelli, la sartoria degli abiti è di Francesca Lupinacci, la colonna sonora di Roberto Cherillo, alcuni animali di scena sono di Braccobaldo, solo per citare le professionalità castrovillaresi impegnate nei giorni di ripresa. Federica Negri, invece, cantante e attrice di Milano, è una delle protagoniste al femminile del lavoro che ora sarà ultimato prima della sua proiezione ufficiale.

e-max.it: your social media marketing partner

ABMreport.it


Via G. Militerni, 33 - 87012 Castrovillari (CS).
Testata giornalistica on line iscritta nel registro della stampa n°2/2011 del Tribunale di Castrovillari.

Di più

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni.