Droga, due sequestri importanti in Calabria

canapa carabinieriLAMEZIA TERME - Ancora sequestri di sostanze stupefacenti nella nostra regione. Oggi, infatti, due altre importanti operazioni antidroga sono state portate a termine dai carabinieri delle Compagnie di Roccella Jonica e di Lamezia Terme. Nella prima, i militari dell’Arma di Marina di Gioiosa Jonica hanno rinvenuto una coltivazione di canapa indiana, composta da oltre 700 piante di marijuana, tutte di un metro di altezza ed in perfetto stato vegetativo. L'irrigazione della piantagione era garantita da un sistema a goccia, costituito da centinaia di metri di tubo in pvc. A Lamezia, invece, i carabinieri della Compagnia, coadiuvati del Nucleo Cinofili di Vibo Valentia, dopo avere notato un via vai di persone sospette e con precedenti di polizia, hanno proceduto al controllo di un terreno situato alla periferia di Nicastro, nei pressi di un casolare disabitato. Proprio grazie all’ausilio di un cane antidroga sono stati scoperti, nascosti nel terreno, 1,2 chili di marijuana e 15 munizioni calibro 9. Va detto che la droga era in parte già suddivisa in dosi da 100, 50 e 20 grammi, mentre le munizioni erano accuratamente conservate all'interno di un sacchetto di plastica. Sia le sostanze stupefacenti che il materiale rinvenuto sono stati ovviamente sequestrati dai militari dell’Arma. 

e-max.it: your social media marketing partner

I più letti

ABMreport.it


Via G. Militerni, 33 - 87012 Castrovillari (CS).
Testata giornalistica on line iscritta nel registro della stampa n°2/2011 del Tribunale di Castrovillari.

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni.