Forum Riformista: addottare tempestivamente iniziative idonee per contrastare il virus

Coronavirus world news science 1229663

 

Francesca Straticò, Vice Presidente del  Forum Riformista Calabria in relazione all'Emergenza Coronavirus ha posto un appello al mondo istituzionale, ognuno per le specifiche competenze. In ua missiva in cui ha esternato apprezzamento per "lo sforzo che ognuno nelle diverse funzioni ha svolto e svolge quotidianamente in questo delicato momento" evidenziando come "il lento incremento del numero di soggetti positivi al covid-19, ad oggi, sulla scorta delle esperienze di altre regioni italiane, non può, da solo, ritenersi un dato confortante" chiede con "la massima tempestività di "adottare ogni iniziativa idonea a garantire le seguenti misure di prevenzione e contenimento:   diagnosi territoriale estesa all'intero territorio regionale; tamponi a tappeto per tutta la popolazione ovvero, in caso di impossibilità, a tutta la popolazione insistente nelle aree più urbanizzate e/o a maggior rischio, da ripetersi con cadenza periodica sino al termine della pandemia, requisizione ed adeguamento, di unità immobiliari o altri spazi, finalizzandoli a porre in quarantena gli asintomatici, i soggetti con sintomi lievi nonché i soggetti malati senza rischio di gravi complicanze e che non necessitino di permanenza in reparto specialistico; la tracciabilità degli spostamenti e di tutte le entrate ed uscite di soggetti dal territorio regionale;  garantire la tutela delle forze dell'ordine, munendole di adeguati strumenti di sicurezza per ostacolare ogni forma di possibile contagio;  garantire a tutto il personale ospedaliero di lavorare in assoluta sicurezza, munendoli di ogni dispositivo necessario ed adeguato, garantendo il numero delle unità e garantendo il rispetto dei turni di lavoro e delle ore di riposo".

e-max.it: your social media marketing partner

I più letti

ABMreport.it


Via G. Militerni, 33 - 87012 Castrovillari (CS).
Testata giornalistica on line iscritta nel registro della stampa n°2/2011 del Tribunale di Castrovillari.

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni.