Finanzieri scoprono una piantagione di cannabis in Aspromonte

gdf auto interno

 

VIBO VALENTIA - Ancora un sequestro di cannabis, da parte delle forze dell’ordine. Oggi, i finanzieri del Gruppo di Locri, grazie all'avvistamento da un elicottero del Reparto operativo aeronavale della Guardia di Finanza di Vibo Valentia, hanno scoperto una piantagione di cannabis, che era occultata nella fitta vegetazione dell'Aspromonte, nel Comune di San Luca. Durante un volo di perlustrazione, l'equipaggio dell'elicottero "Nexus volpe 306 " ha rilevato la presenza della piantagione e interessato la componente territoriale. La piantagione era nascosta tra la fitta vegetazione del costone di roccia, il che rendeva difficoltosa sia l'individuazione dall'alto che l'accesso da terra. Gli uomini delle Fiamme Gialle, dopo essersi inoltrati nella fitta vegetazione in un'area demaniale boschiva, hanno individuato un terrazzamento predisposto ad accogliere le piante in conche equidistanti tra loro circa 30 centimetri, con relativo impianto di irrigazione interrato. Sono state scoperte 932 piante di Cannabis Indica, dalle quali, dopo l'essiccazione, si sarebbero potuti ricavare circa 965 chili di marijuana.

e-max.it: your social media marketing partner

I più letti

ABMreport.it


Via G. Militerni, 33 - 87012 Castrovillari (CS).
Testata giornalistica on line iscritta nel registro della stampa n°2/2011 del Tribunale di Castrovillari.

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni.