Voragine sulla strada per Cirò. Tragedia evitata

cirò voragineCIRO' - Tragedia sfiorata ieri nel Crotonese. A causa della bomba d’acqua, abbattutasi sul cirotano, sulla strada provinciale che collega Cirò Marina con Cirò si è aperta un’ enorme voragine che ha inghiottito quasi una intera corsia, creando un vuoto di dieci metri di lunghezza per due e mezza di larghezza circa. In quel momento, fortunatamente, nessun mezzo stava transitando, altrimenti sarebbe stata una catastrofe, visto che ogni mattina tre autobus di studenti salgono verso l’antico borgo di Cirò, sede del Liceo Scientifico. Sul posto sono prontamente intervenuti, oltre al sindaco Francesco Paletta, anche la polizia Municipale ed i Carabinieri della stazione di Cirò, i quali, per precauzione, hanno chiuso il transito ai grossi mezzi, lasciando in senso alternato solo il passaggio alle auto, finchè non è giunta la decisione della Provincia di chiudere la strada. Grande disagio per gli automobilisti che, per raggiungere i paesi limitrofi, come Cirò Marina, ma anche per recarsi a lavoro a Crotone, hanno dovuto collegarsi alla vecchia SS106, in località Cappella, allungando notevolmente il tragitto anche di mezz’ora.

e-max.it: your social media marketing partner

I più letti

22 Settembre, 2016
36404 Redazione

Ritrovati i due cercatori di funghi dispersi in Sila

Corigliano. Sorpreso a fare sesso con il cane

16 Mag, 2014 8636 Redazione

Ecco i nomi di chi uccise Cocò Campolongo

12 Ott, 2015 7094 Vincenzo Alvaro

Andavano a prostitute. Sette uomini multati sulla 106

19 Apr, 2016 6846 Domenico Fortunato

Un castrovillarese nella nuova giunta di Oliverio

08 Lug, 2015 5746 Vincenzo Alvaro

ABMreport.it


Via G. Militerni, 33 - 87012 Castrovillari (CS).
Testata giornalistica on line iscritta nel registro della stampa n°2/2011 del Tribunale di Castrovillari.

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni.