Falso allarme bomba nel giorno della festa

allarme bomba reggio

 

REGGIO CALABRIA - Mattinata movimentata, quella di oggi, a Reggio Calabria. Una telefonata anonima, giunta al centralino dei carabinieri, aveva segnalato, infatti, la presenza di una bomba nella filiale cittadina della Bnl-Paribas. Va detto che la sede dello sportello bancario è distante meno di 100 metri dal Duomo della città, dove erano in corso le celebrazioni religiose in onore di Maria della Consolazione. Sul posto sono prontamente intervenuti i carabinieri, insieme agli artificieri dell'Arma e alla Polizia, i quali hanno disposto, per questioni di sicurezza, l'interdizione al traffico e ai pedoni della zona, fino a quando gli esperti, coadiuvati dai reparti cinofili giunti da Vibo Valentia e specializzati nella ricerca di ordigni, non hanno comunicato l'assenza di pericoli. Cessato l'allarme, la situazione è quindi tornata alla normalità, con lo svolgimento della processione del quadro della Madonna della Consolazione, prevista dal programma dei festeggiamenti religiosi in corso in città. Domenico Fortunato

e-max.it: your social media marketing partner

I più letti

22 Settembre, 2016
36300 Redazione

Ritrovati i due cercatori di funghi dispersi in Sila

Corigliano. Sorpreso a fare sesso con il cane

16 Mag, 2014 8457 Redazione

Ecco i nomi di chi uccise Cocò Campolongo

12 Ott, 2015 6952 Vincenzo Alvaro

Andavano a prostitute. Sette uomini multati sulla 106

19 Apr, 2016 6714 Domenico Fortunato

Un castrovillarese nella nuova giunta di Oliverio

08 Lug, 2015 5661 Vincenzo Alvaro

ABMreport.it


Via G. Militerni, 33 - 87012 Castrovillari (CS).
Testata giornalistica on line iscritta nel registro della stampa n°2/2011 del Tribunale di Castrovillari.

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni.