Federmanager Calabria si riunisce a Catanzaro: il Pnrr al centro del confronto con il territorio

severini presidente federmanager calabria 2

 

E’ prevista per sabato 2 luglio prossimo l’assemblea annuale pubblica di Federmanager Calabria, l’associazione maggiormente rappresentativa dei dirigenti d’azienda che avrà luogo in un noto locale di Catanzaro Lido e che avrà come tema “Verso un network sempre più forte”. 

Il programma prevede la relazione del Presidente di Federmanager Calabria Luigi Severini a cui seguirà una tavola rotonda che avrà come oggetto “il punto di vista di Federmanager sul PNRR: confronto con il territorio” che sarà coordinata da Giuseppe Soluri, presidente dell’Ordine Regionale dei Giornalisti della Calabria.
Interverranno Aldo Ferrara, presidente Unindustria Calabria, Sergio Magarelli, direttore della Banca d’Italia di Catanzaro, Marcello Manna, presidente Anci Calabria, Francesco Napoli, presidente Confapi Calabria, Valter Quercioli, vice presidente di Federmanager, Alessandro Zanfino, presidente Fincalabra ed il nuovo sindaco di Catanzaro.
A seguire una tavola rotonda sul tema: “Le nuove competenze manageriali in un mondo incerto e complesso”, coordinata da Rocco Reina, professore Ordinario di Organizzazione Aziendale presso l’Università Magna Graecia di Catanzaro.

Interverranno Antonia Abramo presidente Giovani Imprenditori Confindustria di Catanzaro, Mario Cardoni, Direttore Generale Federmanager, Maurizio Decastri, Professore Ordinario di Organizzazione Aziendale Università Tor Vergata di Roma, Claudio Galli, presidente AIDP Emilia Romagna, Antonio Ieraci, coordinatore nazionale giovani Federmanager, Armando Indennimeo, presidente Assidai, Alessia Nicotera, direttore generale ASSTRA, Antonino Tramontana, presidente Unioncamere Calabria.
Saranno poi consegnati degli attestati commemorativi ai familiari di Pasquale Clericò e Pasquale Nicotera, entrambi past-president di Federmanager Calabria, recentemente scomparsi.

Seguirà inoltre la presentazione del Master Executive di II Livello in Organizzazione del Personale e Strumenti Manageriali nelle Aziende Complesse” (MOPES) in collaborazione con Federmanager Calabria ed AIDP Calabria e a seguire l’assegnazione di una Borsa di Studio finanziata dalla federazione.
Nel pomeriggio è prevista la ripresa dei lavori per i soli soci iscritti con una relazione del presidente Severini, l’approvazione del conto consuntivo 2021 e del bilancio preventivo 2022.

«Dobbiamo trovare maggiore unità come cittadini e come organi intermedi – dichiara il Presidente Severini - per risaldare un legame di fiducia che porti ad impegnarsi tutti insieme e far accrescere una maggiore responsabilità collettiva; unitamente ad una maggiore coesione sociale l’altro grande tema è quello della meritocrazia che affermiamo con forza come federazione dei dirigenti, non possiamo far emergere le forme clientelari in posizioni e ruoli strategici per l’economia calabrese, non possiamo promuovere le persone perché facilmente controllabili, abbiamo bisogno in Calabria di veri leader! Solo così liberiamo le energie positive che portano sviluppo economico».

e-max.it: your social media marketing partner

I più letti

ABMreport.it


Via G. Militerni, 33 - 87012 Castrovillari (CS).
Testata giornalistica on line iscritta nel registro della stampa n°2/2011 del Tribunale di Castrovillari.

Di più

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni.