Consegnate in Calabria le prime confezioni di pillole Merck anti-Covid

pillola merk anticovid

 

Sono state consegnate nei giorni scorsi anche in Calabria le prime confezioni della pillola antivirale, sviluppata da Merck, Lagevrio (molnupiravir) per il trattamento delle patologie connesse all'infezione da Covid. L'Aifa a fine anno aveva definito modalità e condizioni di somministrazione, permettendo cosi la distribuzione in tutta Italia.

In Calabria il farmaco è arrivato da pochi giorni per un totale di 120 confezioni complessive da assegnare alle aziende sanitarie e ospedaliere calabresi. La Regione ha proceduto alla assegnazione ripartendo la prima fornitura: 26 all'azienda ospedaliera di Cosenza, 8 confezioni all'azienda ospedaliera di Catanzaro, 10 confezioni al policlinico universitario di Catanzaro, 42 al Gom di Reggio Calabria, 8 al presidio ospedaliero di Crotone, 22 al presidio ospedaliero di Vibo Valentia, 2 al presidio ospedaliero di Corigliano Rossano e 2 al presidio ospedaliero di Cetraro. Al momento le confezioni del farmaco si trovano nel deposito del policlinico universitario, sarà cura dei diversi ospedali provvedere al ritiro.

e-max.it: your social media marketing partner

I più letti

ABMreport.it


Via G. Militerni, 33 - 87012 Castrovillari (CS).
Testata giornalistica on line iscritta nel registro della stampa n°2/2011 del Tribunale di Castrovillari.

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni.