Graziano (UDC) : Tante buone misure che con il prossimo governo regionale andranno potenziate e migliorate

GRAZIANO1

 

“Sostegno al lavoro, la Regione Calabria in questi mesi ha lavorato tantissimo per avviare misure straordinarie per far fronte alla profonda questione occupazionale determinatasi con l’avvento della Pandemia da Covid”. È quanto evidenzia il presidente del Gruppo UDC in Consiglio regionale e capolista dell’Unione di Centro nella circoscrizione Nord alle elezioni regionali Calabria, Giuseppe Graziano, sottolineando il grande lavoro svolto dalla Giunta regionale di Centro Destra durante l’emergenza pandemica anche per creare nuove opportunità di sostegno al welfare.
“Ci siamo ritrovati all’improvviso a dover gestire una emergenza lavoro storica. Con grande senso di responsabilità la Giunta regionale con il sostegno della Maggioranza ha avviato una serie di provvedimenti concreti mettendo risorse, ad esempio, per l’inserimento ed il reinserimento lavorativo per disoccupati e inoccupati adulti. Una misura mai varata prima per porre un argine allo tsunami della crisi economica. Certo, si tratta di misure importanti varate in fase d’urgenza, che sicuramente possono essere migliorate ampliando, ad esempio, la platea dei beneficiari, ma che sono un importante e fondamentale punto di partenza”.
“Ho avuto modo di confrontarmi – aggiunge Graziano - con alcuni cittadini, potenziali fruitori dell’Avviso pubblico a sostegno di percorsi di inserimento e reinserimento lavorativo destinati a disoccupati e inoccupati adulti. Mi hanno sottoposto alcune criticità che emergerebbero dalla misura in quanto sarebbe limitativo per alcune particolari categorie come i disabili. Questo, però, è un primo provvedimento. Nel solco di un’auspicabile continuità nell’azione di governo regionale – aggiunge il capolista dell’UDC - tali strumenti saranno certamente ampliati e ne saranno creati dei nuovi destinati a creare opportunità lavorative per le persone diversamente abili o, ancora, per creare le giuste opportunità affinché tantissimi giovani oggi percettori di reddito di cittadinanza possano passare dalla fase di sussidio a quella occupazionale. Purtroppo c’è stato pochissimo tempo per lavorare, appena un anno e mezzo, durante il quale l’intera agenda politica è stata stravolta dall’Emergenza Covid oltre che – conclude Graziano - dalla prematura scomparsa della Presidente Jole Santelli che ha messo in standby tutta la programmazione politica della nostra Regione”.

e-max.it: your social media marketing partner

I più letti

ABMreport.it


Via G. Militerni, 33 - 87012 Castrovillari (CS).
Testata giornalistica on line iscritta nel registro della stampa n°2/2011 del Tribunale di Castrovillari.

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni.