Rapina un negozio con un'arma giocattolo: arrestato dai Carabinieri

cc rapina taurianova

 

Compie una rapina all’interno di un negozio, ma viene arrestato dai Carabinieri. Protagonista del fatto un giovane di 25 anni, G.P. (queste le sue iniziali), con numerosi precedenti di polizia per reati contro la persona ed il patrimonio, il quale è stato arrestato oggi dai carabinieri della Compagnia di Taurianova, subito dopo aver fatto una rapina in un negozio a Polistena, in provincia di Reggio Calabria. Il ragazzo aveva fatto irruzione nell’esercizio commerciale con il volto travisato da un passamontagna e con un fucile, poi rivelatosi un'arma giocattolo, aveva minacciato la cassiera, facendosi consegnare il denaro custodito in cassa, ben 2.500 euro in contanti. La scena non è però sfuggita ad alcuni passanti, i quali hanno immediatamente avvisato i carabinieri. Giunti sul posto, i militari hanno quindi bloccato il 25enne, mentre si stava allontanando dal luogo della rapina. Per l’uomo sono quindi scattate le manette ed è stato condotto nel carcere di Palmi, dove attualmente si trova a disposizione dell’autorità giudiziaria. 

e-max.it: your social media marketing partner

I più letti

ABMreport.it


Via G. Militerni, 33 - 87012 Castrovillari (CS).
Testata giornalistica on line iscritta nel registro della stampa n°2/2011 del Tribunale di Castrovillari.

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni.